AREZZO ETRUSCA E ROMANA con visita al Museo Archeologico

Precedente
Successivo

Gli Etruschi e i Romani, due civiltà che hanno abitato questo bellissimo territorio, unendo antichi saperi all’arte che ci circonda.
Visiterai la città con occhi diversi facendo un salto nella storia all’800 a.C.!
Potrai approfondire in nostra compagnia tanti aspetti del passato godendo di una imperdibile visita al Museo Archeologico all’interno di un Anfiteatro Romano.

Descrizione

Durante questo tour andremo a toccare i punti in città in cui appaiono tracce dell’etrusca Aritii poi detta Arretium in periodo romano. Avrai la possibilità di scoprire le copie delle statue etrusche più famose, la Minerva e la Chimera.
La Minerva di Arezzo è una statua bronzea di un metro e cinquantacinque centimetri rinvenuta nel 1541 presso la chiesa di San Lorenzo. Minerva, in greco Atena, dea della guerra, della saggezza, dell’intelligenza, viene rappresentata con una lancia e un elmo. Queste statue di culto erano poste nei templi o in edifici pubblici o privati.
La famosa Chimera di Arezzo è uno dei simboli della città, un’opera in bronzo etrusco realizzata tra il V e IV secolo a.C., rinvenuta nel 1553. La Chimera ha la testa di un leone, la coda a forma di serpente e una testa di capra sulla schiena ed è legata ad una vicenda mitologica. Purtroppo l’opera originale fu trasferita a Firenze, ed oggi è conservata nel suo museo archeologico, e ad Arezzo quindi ne sono rimaste solo delle copie collocate sparse per la città. Le andremo a scoprire insieme!
Il tour prosegue con la Fortezza, con la domus e i resti del capitolium, mosaici inglobati in ambienti moderni, e l’interessante stratificazione sotterranea sotto la chiesa di San Francesco.
Facoltativa al termine del tour la visita al più importante Museo Archeologico di Arezzo chiamato Gaio Cilnio Mecenate, situato nella particolarissima ambientazione dell’Anfiteatro romano.
Il museo si sviluppa in due piani, dove sono custoditi importanti reperti etruschi e romani del territorio. Una parte è dedicata all’arte etrusca e romana, dove sono esposti i reperti dall’epoca villanoviana all’ellenismo. Troverai i preziosissimi gioielli provenienti dalla necropoli di Poggio del Sole e l’opera più importante del museo: un cratere attico a figure rosse dove vi è rappresentata l’Amazzonomachia, attribuito a Eufronio, un tema iconografico dell’arte greca che verrà ripreso anche dagli Etruschi, ovvero la raffigurazione della lotta tra Greci e Amazzoni.
Conoscerai gli oggetti di uso quotidiano di epoca etrusca e romana come il cratere, un ampio vaso usato per miscelare e servire acqua e vino nei banchetti, considerato un bellissimo esempio di ceramica e pittura vascolare; le anfore attiche, anche queste dipinte a figure rosse e molto altro ancora.
Arezzo fu per all’incirca un secolo il più importante centro di produzione di ceramica del Mediterraneo, per questo all’interno di questo splendido museo potrai ammirerai le produzioni ceramiche tra il I secolo a.C e il I secolo d.C.
Altre sale custodiscono opere di epoca romana: come splendidi mosaici, ritratti, statue, corredi funebri e oggetti di bronzo.

Punti forti

Cosa è incluso?

Cosa è escluso?

Prenota il tuo tour adesso

Prenotazione per AREZZO ETRUSCA E ROMANA con visita al Museo Archeologico

Inserisci qui la data e l'orario del tour che preferisci e le tue eventuali preferenze

Punto di ritrovo

Piazza del Duomo, Arezzo

Informazioni importanti e consigli

Prezzo

*il prezzo è considerato NON a persona, ma a gruppo

Vuoi saperne di più prima di prenotare?

contattaci

Altri tour che ti potrebbero piacere

Giulia Vannini

Sono Giulia, senese e contradaiola, della contrada del Nicchio, sono una biologa e una guida ambientale escursionistica e una guida subacquea!

Sono nata a Siena ed ho frequentato qui la maggior parte dei miei studi; mi sono allontanata per le tesi scoprendo altre importanti realtà universitarie italiane dove ho concluso i miei studi in biologia, poi la specialistica in biologia marina ed infine il master in legislazione ambientale. 

Durante questi anni ho coniugato la mia passione verso la natura e tutte le affascinanti creature che ci circondano con la passione per l’insegnamento, diventando guida ambientale escursionistica e anche guida subacquea! 

Adoro stare a contatto con le persone e trasmettere le mie conoscenze in questi ambiti!

Un altro lato di me, che corre parallelamente da sempre alle altre attività, è l’attenzione alle persone con disabilità psicofisiche, per questo sono anche una istruttrice di nuoto specializzata nei bambini.

Grazie all’impegno di Siena Tourism posso così realizzare percorsi ed eventi pensati per i più piccoli, attività da fare solo in nostra compagnia o con tutta la famiglia!

Vi aspetto presto per farvi conoscere il nostro incantevole territorio! 

Ludovica Noviello

Mi chiamo Ludovica e sono nata a Roma, dove ho frequentato la scuola tedesca dall’asilo fino alla maturità. All’età di 19 anni ho deciso di andare a Berlino per studiare lingue e letterature straniere all’università Humboldt. Per molti anni ho vissuto in giro per l’Europa, dove ho lavorato e continuato a studiare lingue. Le mie passioni sono l’arte e le lingue straniere, per questo ho deciso di tornare nel mio bellissimo paese per poterle combinare nel lavoro di guida turistica. Mi sono trasferita a Siena, dove ho studiato per diventare una guida turistica abilitata in italiano, inglese, tedesco, francese e spagnolo. 

Siena è una città incantevole, uno scrigno che racchiude tante ricchezze e il mio lavoro è quello di trasmettere la mia passione della storia di questa città medievale, della sua arte, la sua cultura e le sue tradizioni a coloro che la vengono a visitare. 

Essendo una socia della Siena Tourism non sono solo una guida turistica, ma anche una delle organizzatrici di questa grande macchina che speriamo possa crescere sempre di più. 

Il nostro obiettivo è quello di farvi conoscere al meglio alcune delle città e paesini in Toscana, regalandovi tanti bei momenti da poter ricordare per sempre. 

Sono sicura che anche questa parte dell’Italia troverà un posticino speciale nel vostro cuore!