San Quirico e Bagno Vignoni

Precedente
Successivo

Da San Quirico e da Bagno Vignoni è possibile ammirare gli scorci più suggestivi della Val d’Orcia e godere di un’atmosfera senza tempo. Una esperta guida locale ti condurrà alla scoperta di questi due incantevoli paesi e al termine avrai la possibilità di visitare le terme libere di Bagno Vignoni, le cui acque sono ricche di minerali e ideali per cure mediche … quindi portati costume e asciugamano!

Descrizione

San Quirico, si trova nel cuore della Val d’Orcia, era un’importante tappa nel medioevo lungo la Via Francigena, dove i pellegrini in viaggio verso Roma potevano trovare punti di accoglienza ed assistenza. Il borgo mostra ancora oggi la sua struttura medievale originaria e si trova all’interno di una caratteristica cinta muraria, divisa dalla via principale. Visiterai la Collegiata di San Quirico e Giulitta, una splendida chiesa in stile romanico con elementi gotici. La particolarità della chiesa sono i tre grandi portali con sculture di leoni in arenaria. I tre portali ci fanno capire che erano molti i pellegrini che passavano lungo questa via. Proseguirai verso gli splendidi Horti Leonini, esempio di giardini all’italiana che furono disegnati agli inizi del 500 da Diomede Leoni. Al centro del giardino troverai una bellissima statua di Cosimo III de’ Medici e non lontano da lì i resti della Torre del Cassero, un’antica torre medievale di oltre 35 metri, distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale.
Proseguirai la visita a Bagno Vignoni, un borgo antichissimo medievale che costituisce una singolarità urbanistica, in quanto tutti i principali edifici si sviluppano attorno alla vasca da cui sgorgano dal suo suolo vulcanico le acque della sorgente termale. Questa conformazione fa assumere alla particolarissima vasca la posizione e la funzione che normalmente sono proprie della piazza principale di un paese. Il borgo, quindi, non ha una vera e propria piazza, ma una grande vasca nella quale si raccoglie l’acqua della fonte, che si trova ad oltre 1000 metri sotto terra. Scoprirai anche la storia della giovane Santa Caterina da Siena che fu persuasa dalla madre Lapa a recarsi a Bagno Vignoni in modo da abbandonare la vocazione religiosa e dedicandosi invece alla vita mondana.
Da entrambi questi borghi ammirerai gli scorci più suggestivi della Val d’Orcia e godrai di un’atmosfera senza tempo. La nostra guida locale ti condurrà alla scoperta di questi due incantevoli paesi e al termine della visita avrai la possibilità di entrare nelle terme libere di Bagno Vignoni e ammirare la natura in tutta la sua bellezza.

Punti forti

Cosa è incluso?

Cosa è escluso?

Prenota il tuo tour adesso

Prenotazione per San Quirico e Bagno Vignoni

Inserisci qui la data e l'orario del tour che preferisci e le tue eventuali preferenze

Punto di ritrovo

Via Poliziano, 53027 San Quirico d’Orcia SI, di fronte Porta ai Cappuccini

Informazioni importanti e consigli

Prezzo

*il prezzo è considerato NON a persona, ma a gruppo

Vuoi saperne di più prima di prenotare?

contattaci

Altri tour che ti potrebbero piacere

Giulia Vannini

Sono Giulia, senese e contradaiola, della contrada del Nicchio, sono una biologa e una guida ambientale escursionistica e una guida subacquea!

Sono nata a Siena ed ho frequentato qui la maggior parte dei miei studi; mi sono allontanata per le tesi scoprendo altre importanti realtà universitarie italiane dove ho concluso i miei studi in biologia, poi la specialistica in biologia marina ed infine il master in legislazione ambientale. 

Durante questi anni ho coniugato la mia passione verso la natura e tutte le affascinanti creature che ci circondano con la passione per l’insegnamento, diventando guida ambientale escursionistica e anche guida subacquea! 

Adoro stare a contatto con le persone e trasmettere le mie conoscenze in questi ambiti!

Un altro lato di me, che corre parallelamente da sempre alle altre attività, è l’attenzione alle persone con disabilità psicofisiche, per questo sono anche una istruttrice di nuoto specializzata nei bambini.

Grazie all’impegno di Siena Tourism posso così realizzare percorsi ed eventi pensati per i più piccoli, attività da fare solo in nostra compagnia o con tutta la famiglia!

Vi aspetto presto per farvi conoscere il nostro incantevole territorio! 

Ludovica Noviello

Mi chiamo Ludovica e sono nata a Roma, dove ho frequentato la scuola tedesca dall’asilo fino alla maturità. All’età di 19 anni ho deciso di andare a Berlino per studiare lingue e letterature straniere all’università Humboldt. Per molti anni ho vissuto in giro per l’Europa, dove ho lavorato e continuato a studiare lingue. Le mie passioni sono l’arte e le lingue straniere, per questo ho deciso di tornare nel mio bellissimo paese per poterle combinare nel lavoro di guida turistica. Mi sono trasferita a Siena, dove ho studiato per diventare una guida turistica abilitata in italiano, inglese, tedesco, francese e spagnolo. 

Siena è una città incantevole, uno scrigno che racchiude tante ricchezze e il mio lavoro è quello di trasmettere la mia passione della storia di questa città medievale, della sua arte, la sua cultura e le sue tradizioni a coloro che la vengono a visitare. 

Essendo una socia della Siena Tourism non sono solo una guida turistica, ma anche una delle organizzatrici di questa grande macchina che speriamo possa crescere sempre di più. 

Il nostro obiettivo è quello di farvi conoscere al meglio alcune delle città e paesini in Toscana, regalandovi tanti bei momenti da poter ricordare per sempre. 

Sono sicura che anche questa parte dell’Italia troverà un posticino speciale nel vostro cuore!